Home

L’Erdis opera sulla base dell’art. 34 della Costituzione (che sancisce il diritto allo studio quale diritto a conseguire, per tutti i cittadini, i titoli più alti degli studi, con specifica attenzione per i cittadini svantaggiati economicamente ma che dimostrano impegno negli studi) e di una serie di norme nazionali e regionali che regolano il settore universitario e dell’AFAM.

I servizi che l’Erdis eroga sono attribuiti attraverso un concorso pubblico; è così possibile ottenere borse di studio, alloggi presso le residenze universitarie, contributi per viaggi all’estero, integrazioni per programmi dell’Unione Europea e ancora altri servizi.