Trasporti

Agevolazioni tariffarie nelle singole Università.

In base ad accordi con le singole Università, sono previste diverse agevolazioni per studenti, soprattutto sugli abbonamenti annuali.

Consultare il sito delle Università o quello delle singole aziende di autotrasporto.

 

Agevolazioni tariffarie della Regione Marche

Con Delibera della Giunta Regionale n. 1050 del 30/07/2018, sono state confermate le disposizioni per la concessione di agevolazioni tariffarie (ossia una riduzione del costo dell’abbonamento del 50 %) al fine di rilasciare, a richiesta dei soggetti potenzialmente beneficiari, abbonamenti mensili o annuali, per il trasporto pubblico su gomma o ferrovia. Tra i soggetti aventi diritto ci sono anche (al punto g) tutti gli studenti marchigiani di scuole pubbliche o parificate di ogni ordine e grado, università, istituti superiori ed accademie marchigiane, limitatamente al percorso tra il luogo di residenza abituale e il luogo di studio, la cui situazione economica equivalente (ISEE) sia inferiore al limite di € 13.000,00 (escluso). Sono equiparati, a tutti gli effetti, gli studenti non residenti nella regione ma che hanno una domiciliazione nel territorio regionale. La certificazione del diritto all’agevolazione deve essere rilasciata dal Comune di residenza dietro presentazione di idonea documentazione ISEE riguardante i redditi dell’anno precedente. Con tale certificazione, gli utenti dovranno prima dotarsi di un’apposita tessera di riconoscimento rilasciata dalle aziende di trasporto pubblico, quindi acquistare i titoli di viaggio che sono nominativi e riportano a stampa l’indicazione “TITOLO DI VIAGGIO A TARIFFA AGEVOLATA”. Per informazioni più dettagliate rivolgersi alle singole aziende di trasporto.